Il locale “Da Piera” si trova ad Adegliacco, una piccola frazione del comune di Tavagnacco alle porte di Udine.
Situato nella piazzetta centrale del paese il locale si propone con un ampio parcheggio con giardino adiacente, un piacevole sottoportico per chi ama stare all’aperto nelle belle giornate e due salette accoglienti all’interno.
La gestione è sempre familiare con Vincenzo in sala e Piera con il Figlio Orazio tra i fornelli, a coniugare con fantasia e buon gusto nel migliore dei modi i sapori del sud con quelli della nostra tradizione locale, il tutto annaffiato da vini di qualità, spaziando fra Friuli Abruzzo e Sicilia, con l’aggiunta di piccole chicche sempre e solo del territorio italiano!
L’intento è di far conoscere e riscoprire gli antichi, ma soprattutto genuini, sapori di un tempo, quindi il menù varia ogni settimana,rispettando l’avvicendarsi delle stagioni e valorizzandone al meglio i prodotti, come in primavera le erbe selvatiche, i sott’oli fatti in casa, continuando con i vari ravioli tra cui Cjarsons.
Il locale offre ai clienti una calda accoglienza, in un’atmosfera sobria e intima.

Locale Da Piera
Via Centrale n. 2
Adegliacco di Tavagnacco
Tel. 0432-1792279
e-mail: da-piera@libero.it
Sito: www.dapiera.com
Chiusura Lunedì e Martedì
Orari dalle 11:00 alle 14:00 e dalla 17:00 alle 24:00

RICETTA I Cjarsons

Tempo di Preparazione e Cottura: 1 ora e 30 minuti
Livello di difficoltà ricetta: Medio
Ingredienti per 6 Persone
Ripieno: 300 gr Spinaci fresca, 100 gr Ricotta Vaccina, 20gr prezzemolo, una noce di burro 50 gr di marmellata di Prugne, 50 gr di marmellata di fragole, 100 gr di biscotti secchi al burro frullati, un pizzico di cannella, un cucchiaio di cacao Amaro, un cucchiaio di uva passa precedentemente ammollata
Gnocchi: 1 kg di patate , 200 gr di farina 00, 1 uovo sale qb
Condimento
una grattugiata di ricotta affumicata e 2 cucchiai di burro nocciola
Vi consiglio di…
Lessare velocemente gli spinaci,scolarli in un scola pasta e strizzarli fortemente in modo da eliminare più acqua possibile. Quando freddi tritare gli spinaci con il prezzemolo e passarli in padella con una noce di burro. Quando freddi aggiungere tutti gli altri ingredienti, amalgamandoli per un paio di minuti.
Nel frattempo lessare le patate sbucciarle e schiacciarle quando sono ancora calde e poi lasciarle raffreddare.
A questo punto aggiungere alle patate ormai fredde la farina , l’uovo e amalgamare l’impasto, formare dei cilindri, tagliare a pezzi e formare dei dischi di 7 cm di diametro e di 5 mm di spessore.
Mettere il ripieno nel centro del disco, chiudendolo a mezza luna e ripiegare le due estremità formando il cappello di Napoleone.
Piatto: Lessare i Cjarsons in abbondante acqua salata e scolarli appena vengono a galla, condirli con la ricotta affumicata grattugiata e il burro nocciola.

Back to Top